DIFESA

 
 
 

Difesa: inviato Usa Billingslea, non ritireremo nostre armi nucleari dai paesi europei

Mosca, 20 set 18:54 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti sono pronti a discutere con la Russia qualsiasi questione di reciproco interesse, ma non intendono ritirare le proprie armi nucleari presenti sui territori di alcuni paesi europei. Lo ha dichiarato l'inviato speciale degli Stati Uniti per il controllo degli armamenti Marshall Billingslea in un'intervista al quotidiano russo “Kommersant”. Billingslea ha anche affermato che gli Stati Uniti sono pronti a discutere la questione dei sistemi di difesa missilistica con la Russia, ma quest'ultima non ha ancora avanzato alcuna proposta al riguardo. Allo stesso tempo, l'inviato speciale ha sottolineato che il suo paese non introdurrà alcuna restrizione per quanto riguarda la difesa missilistica.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE