SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Kazakhstan, dalla Bers 30 milioni di dollari per le tecnologie verdi

Nur-Sultan, 18 set 14:15 - (Agenzia Nova) - La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) ha concesso al Kazakhstan uno Strumento di finanziamento di economia verde (Geff) da 30 milioni di dollari per sostenere la finanza verde inclusiva di genere per i consumatori e le soluzioni di tecnologia verde delle piccole imprese private. Lo annuncia lo stesso istituto. Il primo partner locale a partecipare al Geff è un’organizzazione di microfinanza, Kmf, che si è aggiudicata una linea di credito di oltre 5 milioni di dollari per prestiti alle piccole imprese. Migliaia di consumatori e di piccole e medie imprese in tutto il Paese beneficeranno di prestiti di circa 1.500 dollari per investire in servizi e tecnologie per l’adattamento al cambiamento climatico. Tali soluzioni includono sistemi di isolamento termico, pannelli solari fotovoltaici, pompe di calore geotermiche e sistemi di irrigazione efficienti dal punto di vista idrico. Il Geff in Kazakhstan sostiene anche le attività tese a rafforzare l’accesso delle donne alle tecnologie verdi. “Con il prestito a Kmf, la Bers contribuisce agli sforzi del Kazakhstan per realizzare un’economia a basse emissioni di carbonio e per promuovere soluzioni ecosostenibili”, si legge nel comunicato dell’istituto europeo. L’obiettivo di programma è di aiutare il Kazakhstan ha ridurre il proprio consumo annuale di energia di 1.500 gigajoule, circa 0,42 gigawatt (GWh), e le emissioni di carbonio di 40 mila tonnellate di CO2 l’anno. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE