BAHREIN

 
 
 

Bahrein: sventato piano terroristico ordito da gruppo finanziato da Iran in nome di Soleimani

Bahrein: sventato piano terroristico ordito da gruppo finanziato da Iran in nome di Soleimani
Manama, 20 set 18:44 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Interni del Bahrein è riuscito a sventare un vasto piano terroristico sostenuto e finanziato da cittadini fuggiti in Iran e membri del Corpo della guardia della rivoluzione islamica (Irgc). Lo riferisce il quotidiano bahreinita "Akhbar al Khaleej". Secondo quest'ultimo, individui situati in Iran sarebbero responsabili di avere formato un'organizzazione terroristica battezzata "Compagnia Qassem Soleimani" e ordito un piano per fare esplodere numerosi edifici pubblici e strutture delle forze di sicurezza in Bahrein, oltre a controllare guardie del corpo di varie personalità di spicco del Regno in vista del loro assassinio. Il piano sarebbe stato scoperto dopo il rinvenimento di un ordigno esplosivo in una strada nella regione di Budaya che avrebbe avuto come obiettivo una delegazione straniera giunta in Bahrein per una visita ufficiale. Uno dei sospetti responsabili sarebbe stato catturato dalla forze di sicurezza nel suo domicilio nella regine di Saar, dove sonos tati trovati anche ordigni esplosivi e materiale utilizzato per la loro produzione, valuta straniera e libri sull'ideologia terrorista. Il caso è di competenza dalla Corte penale bahreinita, che sta indagando su 18 imputati (di cui nove in Iran) e ha programmato per domani una prima udienza. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE