DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: la Cina intraprende nuove esercitazioni militari vicino allo Stretto di Taiwan (3)

Pechino, 18 set 07:23 - (Agenzia Nova) - Riguardo alle esercitazioni, il portavoce dell'Ufficio cinese per gli affari di Taiwan, Ma Xiaoguang, ha dichiarato che sono state un'azione necessaria per proteggere la sovranità cinese, ribadendo che l'Isola è una parte "sacra" e inseparabile della Cina. "Le attività di addestramento al combattimento da parte dell'Esercito popolare di liberazione (Pla) sono state un'azione necessaria mirata all'attuale situazione della sicurezza nello Stretto di Taiwan e per salvaguardare la sovranità nazionale", ha detto Ma in una conferenza stampa. Con un probabile riferimento agli Stati Uniti, il principale fornitore di armi di Taiwan e il suo più forte sostenitore internazionale, Ma ha detto che le esercitazioni erano anche finalizzate "all'interferenza delle forze straniere" e agli indipendentisti di Taiwan, non al popolo taiwanese. "Il governo di Taipei sta permettendo alle forze anti-cinesi e occidentali di giocare la carta di Taiwan e diventare una pedina per fermare lo sviluppo della Cina, fomentare l'inimicizia tra le due sponde dello Stretto e cercare l'indipendenza dell'Isola", ha aggiunto. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE