KOSOVO

 
 
 

Kosovo: maxi operazione contro case da gioco clandestine, arrestati 10 agenti di polizia

Pristina, 19 set 18:08 - (Agenzia Nova) - Almeno dieci agenti di polizia sono stati arrestati in Kosovo durante un'operazione su vasta scala volta a chiudere una serie di case da gioco clandestine. Centinaia di agenti hanno preso parte al raid nel villaggio di Karachevo, al confine con la Serbia. La polizia ha affermato che si tratta della più grande operazione di questo tipo mai eseguita in Kosovo e ha seguito un'indagine durata un anno. Il Kosovo ha vietato il gioco d'azzardo l'anno scorso nel tentativo di contrastare la criminalità. Jetish Maloku, procuratore capo per il distretto orientale di Gjilan, ha detto che la polizia ha arrestato almeno 35 persone con l'accusa di gioco d'azzardo clandestino, prostituzione e traffico di esseri umani, armi e droga. Una decina di queste persone sono agenti della polizia di frontiera che avrebbero favorito i traffici illegali attraverso i confini. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE