GIAPPONE

 
 
 

Giappone: coronavirus, allentate restrizioni per stadi, cinema e e teatri

Tokyo, 19 set 17:16 - (Agenzia Nova) - Il Giappone ha allentato da oggi le restrizioni agli ingressi negli stadi per contenere l’epidemia di coronavirus, dopo aver accolto la richiesta congiunta presentata dalle leghe professionistiche del baseball e del calcio. Precedentemente gli impianti potevano accogliere fino al 50 per cento della loro capacità o fino a un totale di 5.000 persone. Il tetto delle 5.000 persone è stato eliminato e oggi nello stadio di Yokohama le squadra locale di baseball dei DeNA BayStars si è battuta contro gli Yomiuri Giants di Tokyo davanti a un pubblico di oltre 13 mila spettatori. È stato il primo evento con più di diecimila persone dall’inizio dell’emergenza sanitaria. L’allentamento delle restrizioni, oltre ai complessi sportivi, riguarda anche le sale cinematografiche e i teatri, e il nuovo regime cade in concomitanza con il fine settimana lungo dell’equinozio d’autunno. Un allentamento era stato già ipotizzato dall’inizio di agosto, ma era stato rimandato a causa della recrudescenza dell’epidemia. 
 (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE