CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina: ministero del Commercio vara nuove disposizioni per sanzionare le società straniere (2)

Pechino, 19 set 16:53 - (Agenzia Nova) - Lo Stato, si legge, “istituisce il Sistema dell’elenco delle entità inaffidabili” e adotta misure in risposta ad azioni intraprese da entità straniere in attività economiche e commerciali internazionali nei casi in cui mettano “in pericolo la sovranità nazionale, la sicurezza o gli interessi di sviluppo della Cina” o sospendano “normali transazioni con un’impresa, altra organizzazione o individuo cinese” o applichino“misure discriminatorie” nei loro confronti. Inoltre, viene premesso che il governo cinese persegue una politica estera indipendente, aderisce ai principi fondamentali delle relazioni internazionali, compreso il rispetto reciproco per la sovranità, la non interferenza negli affari interni, l’uguaglianza e il vantaggio reciproco, si oppone all’unilateralismo e al protezionismo, salvaguarda gli interessi nazionali, salvaguarda il sistema commerciale multilaterale e promuove un’economia mondiale aperta. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE