USA-CANADA

 
 
 

Usa-Canada: Trump, restrizioni al confine saranno abolite molto presto

Usa-Canada: Trump, restrizioni al confine saranno abolite molto presto
New York, 19 set 00:53 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha detto che le restrizioni al confine tra il Canada e gli Usa a causa della nuova pandemia di coronavirus saranno abolite "molto presto", poche ore dopo che i due paesi hanno confermato che esse rimarranno in vigore almeno fino al 21 ottobre. Lo riporta l'emittente "Cnn". "Il Canada vorrebbe che si aprisse e noi vogliamo tornare alla normalità", ha detto Trump ad un gruppo di giornalisti a Washington. "Molto presto apriremo le frontiere" ha aggiunto. Non c'è stata una spiegazione immediata da parte della Casa Bianca su cosa Trump intendesse con "molto presto". Su Twitter, il Ministro della Pubblica Sicurezza del Canada, Bill Blair, ha confermato una proroga di un mese delle restrizioni alle frontiere. Fonti a Washington e Ottawa questa settimana hanno detto che le misure sul confine molto probabilmente dovranno essere rinnovate almeno fino alla fine di novembre. Gli Stati Uniti hanno restrizioni simili sul confine con il Messico e anche queste saranno in vigore fino al 21 ottobre, ha detto Chad Wolf, segretario ad interim del Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE