UNIVERSITà

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Università: Resta (Politecnico Milano), numero immatricolazioni confermato in 2020, aumentano studenti internazionali

Milano, 18 set 18:52 - (Agenzia Nova) - La pandemia non ha ridotto la capacità di attrazione del Politecnico di Milano. Lo ha fatto sapere il rettore dell’ateneo Ferruccio Resta, comunicando a margine della presentazione della Arch Week i risultati del piano di immatricolazioni 2020, rimaste quelle dell’epoca pre-Covid, con addirittura un incremento degli studenti internazionali. “I numeri delle immatricolazioni il Politecnico li può confermare. Noi abbiamo completato il piano delle immatricolazioni: abbiamo il 2 per cento sugli ingegneri, ad Architettura abbiamo il numero chiuso, quindi saturiamo i posti orami da molti anni, lo stesso in Design. Abbiamo una crescita degli studenti internazionali, segno che la qualità del Politecnico e anche della nostra città rimangono attrattive”, ha detto Resta, facendo anche un bilancio della prima settimana di lezioni in presenza: “È stato piacevole e commuovente rivedere un po’ di studenti che circolano e le aule semipiene. Devo dire che da parte dei ragazzi e delle ragazze c’è grande responsabilità. Hanno voglia di scaricare le energie che hanno accumulato, ma sono rispettosi di quelle che sono delle regole rigide e molto inflessibili che abbiamo dato. È importante avere la presenza. È importante farlo con cautela, rispettando le normative, ma ritrovandosi. Lo dobbiamo ai nostri studenti, lo dobbiamo ai nostri docenti, lo dobbiamo a Milano”. (segue) (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE