TURCHIA

 
 
 

Turchia: membro dello Stato islamico condannato a 12 anni di carcere

Ankara, 18 set 18:29 - (Agenzia Nova) - Un tribunale della Turchia ha condannato oggi un membro dello Stato islamico (Is) a 12 anni e sei mesi di carcere. Lo riferisce l'agenzia di stampa turca "Anadolu". Si tratta di Halis Bayancuk, militante di alto rango dell'Is, noto anche con il nome in codice di Abu Hanzala. A infliggere la condanna a Bayancuk è stata la seconda Alta corte penale della provincia di Sakarya, nel nord-ovest della Turchia, che ha accusato l'uomo di aver formato e gestito un'organizzazione terroristica armata. L'Is ha finora condotto in Turchia numerose operazioni, inclusi almeno dieci attacchi suicidi, sette attacchi con bombe e quattro aggressioni armate, che hanno ucciso complessivamente 315 persone e causato centinaia di feriti. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE