SPAGNA

 
 
 

Spagna: governo propone esenzione contributi oltre 80 per cento per aziende più colpite da crisi

Madrid, 18 set 11:17 - (Agenzia Nova) - Il governo spagnolo proporrà ai sindacati ed alle associazioni di categoria una nuova proposta sull'estensione della cassa integrazione straordinaria (Erte), almeno fino al 31 gennaio prossimo, in discussione in questi giorni. Le misure più importanti prevedono l'esenzione dai contributi oltre l'80 per cento per le imprese dei settori più colpiti dagli effetti della pandemia del coronavirius e per quelle che fanno parte della "catena del valore" delle aziende in attività protette che dovranno, tuttavia, dimostrare, lo "stretto legame". Secondo i calcoli dell'esecutivo questo permetterà di coprire la quasi totalità dei 600 mila lavoratori attualmente beneficiari dell'Erte.

(Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE