CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Londra rimuove Thailandia e Singapore da lista paesi soggetti a quarantena

Londra, 18 set 06:59 - (Agenzia Nova) - Singapore e Thailandia sono state rimosse dalla lista dei paesi di provenienza per i quali le autorità del Regno Unito prevedono una quarantena obbligatoria di 14 giorni. Lo ha annunciato ieri, 17 settembre, il ministro dei Trasporti britannico, Grant Shapps. A partire dalle ore 4 di domani, 19 settembre, i visitatori che giungono nel Regno Unito dai due paesi asiatici non dovranno più porsi in auto-isolamento, a patto che nell’arco dei 14 giorni precedenti non abbiano fatto visita ad altri paesi non esenti dalle misure di contenimento pandemico. Alla lista sono stati invece aggiunti Slovenia e l’isola di Guadalupa.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE