Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

I fatti del giorno - America latina

Roma, 16 set 17:00 - (Agenzia Nova) - Argentina: governo presenta finanziaria 2021, obiettivo deficit al 4,5 per cento e crescita a +5,5 per cento - Il governo dell'Argentina punta per il 2021 ad un deficit primario del 4,5 per cento del prodotto interno lordo (Pil), a una crescita del 5,5 per cento, e a contenere il tasso di inflazione entro il 29 per cento. Sono questi i principali numeri contenuti nel progetto di legge finanziaria per il 2021 che il governo del presidente Alberto Fernandez ha presentato ieri ufficialmente alla camera dei Deputati. La prima Finanziaria dell'attuale amministrazione, si legge in un documento riassuntivo, nonostante preveda un aumento della spesa pubblica del 7,6 per cento rispetto al 2020, punta alla "stabilizzazione macroeconomica e alla sostenibilità fiscale". "Il progetto che presentiamo è realistico e definisce un percorso di ripresa economica in un quadro prudente", ha affermato il ministro dell'Economia, Martin Guzman, che ha sottolineato che "lo Stato avrà un ruolo centrale nel processo di ripresa economica". In questo senso il disegno di legge include tra le "priorità strategiche" la "riattivazione della produzione, la creazione di occupazione, il rafforzamento delle capacità di innovazione e il rafforzamento dell'istruzione e della sanità". Un ulteriore punto contenuto nel progetto e che il governo definisce come "inedito nella storia del paese" è "la prospettiva di diversità di genere". (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE