SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: Onu accoglie con favore i "punti in comune" tra fazioni siriane a colloqui Ginevra

Ginevra, 30 ago 2020 10:31 - (Agenzia Nova) - L’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Geir Pedersen, ha accolto con favore la condivisione di alcuni punti in comune su cui proseguire le discussioni tra le delegazioni del governo siriano di Damasco e dell’opposizione emersi durante gli incontri di questi giorni a Ginevra. Parlando ai giornalisti nella città svizzera dopo una settimana di colloqui "impegnativi", interrotti momentaneamente dalla scoperta lunedì di quattro positivi al coronavirus tra le due delegazioni, Pedersen ha sottolineato che sono state trovate "diverse punti in comune". “Ci sono ancora disaccordi molto forti. Ma sono stato anche estremamente lieto di sentire i due co-presidenti dire molto chiaramente che vi sono alcuni punti in comune da cui partire. Spero che quando ci incontreremo di nuovo, saremo in grado di costruire su questi punti in comune e portare avanti il processo", ha dichiarato l’inviato speciale Onu. "Sono fiducioso che siamo stati in grado di costruire un clima di fiducia e che possiamo continuare il lavoro che abbiamo iniziato”, ha aggiunto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE