REGIONALI

 
 

Regionali: Patuanelli a "Il Fatto Quotidiano", il M5s deve fare una scelta di campo con il Pd

Roma, 24 ago 2020 09:17 - (Agenzia Nova) - Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo Economico e volto del Movimento dal 2005, in una intervista a "Il Fatto Quotidiano", afferma: "Il Movimento 5 Stelle deve fare una scelta di campo precisa: un'alleanza organica con il Pd che non si fermi a singoli accordi sui territori per vincere solo le elezioni, ma un progetto di lungo periodo con dei valori comuni, magari con Conte come leader". Ieri mattina il ministro Patuanelli ha letto l'intervista allo stesso quotidiano rilasciata da Luigi Di Maio che auspica "un patto con il Pd sui comuni nel 2021" e la commenta così: "Sono d'accordo al 100 per cento con quello che dice Luigi ma io vado oltre. Penso che fare un accordo nelle singole regioni e nei comuni di volta in volta non basti. Il futuro del M5S passa dalla scelta di campo da fare: dovremo mettere in piedi un progetto organico che si basi sui temi e non sull'obiettivo di vincere le elezioni. Un progetto politico comune sull'innovazione, sui diritti sociali e sulla sostenibilità ambientale". Di Maio non è molto d'accordo con l'idea di un'intesa strutturale ma pensa più a un patto sui territori. "Provo a spiegarla così - puntualizza -: se l'esperienza di governo con la Lega era un unicum che non poteva essere replicato nel tempo e nei territori, con il Pd dobbiamo costruire un campo progressista e riformista. Se il ragionamento è: dobbiamo fare le alleanze solo dove i nostri territori ce lo chiedono, poi magari ti ritrovi un comune in provincia di Milano dove il M5s si allea con la Lega solo perché lo vogliono 40 attivisti".

(Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE