ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Argentina: sicurezza, autorità avvertono su rischio “pandemia criminale” nell’hinterland di Buenos Aires

Buenos Aires, 15 ago 12:00 - (Agenzia Nova) - La pandemia del nuovo coronavirus potrebbe essere il preludio anche a una “pandemia criminale” nell’hinterland della capitale dell’Argentina, Buenos Aires. Ad affermarlo è stato il ministro della Sicurezza della provincia di Buenos Aires, Sergio Berni, in una conferenza stampa concessa alla stampa estera con la partecipazione anche di “Agenzia Nova”. “Il problema della sicurezza nell’area metropolitana che circonda la capitale è endemico e si trascina ormai da anni, ma in questo contesto è un problema che si sta acutizzando e, a causa della crisi economica che trae con sé il virus, la criminalità endemica rischia di trasformarsi in una pandemia”, ha detto Berni. “Ci stiamo preparando per un’ondata di delitti, siamo in una situazione molto difficile”, avverte Berni, a carico della sicurezza di un territorio “grande come la Spagna”. “La pandemia ci ha colto con un paese già completamente in crisi, con una forte recessione che si ripercuote sul tessuto sociale e il problema della sicurezza richiederà un abbordaggio integrato e multidisciplinare”, ritiene il ministro. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE