GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: in calo il consenso al gabinetto Abe (9)

Tokyo, 17 giu 2019 04:42 - (Agenzia Nova) - La successione imperiale e l’insediamento sul Trono del crisantemo del nuovo imperatore Naruhito hanno portato in dote ad Abe un sensibile aumento del tasso di gradimento. Un sondaggio effettuato dal quotidiano “Nikkei” tra il 10 e il 12 maggio scorsi attribuisce al premier un consenso del 55 per cento, ben 7 punti percentuali in più rispetto alla rilevazione effettuata dal medesimo quotidiano alla fine del mese di marzo. Un secondo sondaggio, effettuato invece dall’emittente televisiva Jnn, attribuisce ad Abe un consenso ancora maggiore, pari al 57,4 per cento. Dalle rilevazioni emerge però anche una generale insoddisfazione nei confronti delle politiche economiche del primo ministro, specie in vista dell’aumento dell’iva. Ben l’87 per cento dei giapponesi consultati da Jnn, ad esempio, affermano di non aver avvertito direttamente i benefici del programma di rilancio economico noto come “Abenomics”, che include anche la politica monetaria ultra-espansiva adottata dalla Banca del Giappone. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE