GOVERNO

 
 
 

Governo: De Petris (Leu), avvisi garanzia atto dovuto, attacchi infondati

Roma, 13 ago 12:37 - (Agenzia Nova) - Gli avvisi di garanzia a carico del presidente del Consiglio e di sei ministri, sulla base di varie denunce, "sono un atto dovuto". Lo afferma la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto. "La Procura ha già chiarito che si tratta di accuse infondate e di procedimenti da archiviare - sottolinea -. Si dimostra così nel modo più chiaro la strumentalità e l'inconsistenza degli attacchi che sono stati e continuano a essere mossi contro l'esecutivo per la gestione della gravissima emergenza Covid. Scopo di quegli attacchi è solo delegittimare il governo e la sua azione di contrasto alla pandemia, i cui risultati positivi sono invece evidenti. In un momento simile, con una crisi sanitaria inaspettata e gravissima che si è abbattuta sul nostro Paese prima che su tutte le altre nazioni occidentali e che non si è ancora conclusa ma resta anzi molto minacciosa, il tentativo di delegittimare il governo a puro scopo di propaganda è quanto mai cinico e irresponsabile", conclude De Petris. (com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE