IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Imprese: Intesa Sanpaolo, in I semestre raccolta Fideuram +32 per cento a 6 miliardi, utile 419 milioni

Roma, 14 ago 10:47 - (Agenzia Nova) - Nei primi sei mesi del 2020 l’attività commerciale del Gruppo Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking ha registrato 6,0 miliardi di euro di raccolta netta, in significativa crescita (+32 per cento) rispetto al primo semestre del 2019 (4,5 miliardi di euro) nonostante il marcato deterioramento del contesto di riferimento. Lo riferisce un comunicato stampa, secondo cui l’analisi per aggregati mostra che la raccolta si è prevalentemente indirizzata verso la componente di risparmio amministrato (4,4 miliardi) riflettendo un orientamento più conservativo dei flussi di risparmio soprattutto nel primo trimestre dell’anno. La raccolta netta di risparmio gestito ha evidenziato una dinamica in graduale significativa ripresa a partire dal mese di aprile, attestandosi a 1,6 miliardi di euro alla fine del semestre, in forte aumento rispetto all’analogo periodo del 2019 (0,2 miliardi). Alla fine di giugno 2020 le masse amministrate erano pari a 239,3 miliardi, in marginale flessione (-1 per cento) rispetto al 31 dicembre 2019 (242,7 miliardi) e in crescita di oltre 10 miliardi (+4 per cento) rispetto a quelle al 30 giugno 2019 (229,2 miliardi). L’evoluzione delle masse rispetto alla fine del 2019 è attribuibile alla performance di mercato che, a fine giugno, ha risentito significativamente dell’incertezza derivante dalla diffusione globale dell’epidemia Covid-19 incidendo in maniera sfavorevole sui patrimoni. Tale effetto è stato parzialmente mitigato dall’eccellente risultato di raccolta netta conseguito dalle reti di private banker. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE