MEDITERRANEO ORIENTALE

 
 
 

Mediterraneo orientale: ministro Esteri Dendias presenterà prove dell'incidente tra fregate greca e turca

Atene, 14 ago 12:40 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri di Atene Nikos Dendias intende presentare al Consiglio Affari europei dell'Ue materiale fotografico e video relativo alla collisione che sarebbe avvenuta in questi giorni tra la fregata greca Limnos e quella turca Kemal Reis nel Mediterraneo orientale. Lo riferisce il quotidiano "Kathimerini". Dendias ha spiegato che nella riunione odierna con gli omologhi dell'Ue intende illustrare "gli eventi reali" e gli "incidenti operativi" dei giorni scorsi nel Mediterraneo orientale. Secondo quanto riportato dai media greci, nei giorni scorsi ci sarebbe stata una collisione tra le navi Limnos e Kemal Reis: le ricostruzioni di quanto avvenuto hanno riferito che si sarebbe trattato di un incidente senza conseguenze significative. La nave greca Limnos ha infatti preso parte ieri alle esercitazioni navali congiunte Grecia-Francia nel Mediterraneo orientale. "Abbiamo detto che se attaccate la Oruc Reis pagherete un prezzo elevato, e avete avuto la prima risposta oggi", ha dichiarato ieri il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.



(Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE