BIELORUSSIA

 
 
 

Bielorussia: Merkel condanna violenze contro manifestanti, liberare persone arrestate

Berlino, 14 ago 12:18 - (Agenzia Nova) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha duramente criticato la violenza contro i manifestanti bielorussi, chiedendo al governo di rilasciare immediatamente tutte le persone detenute. Lo ha detto oggi il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert durante un briefing con la stampa. "La cancelliera condanna il fatto che migliaia di persone siano state arrestate solo per aver partecipato a proteste pacifiche, ed è scioccata dalle notizie secondo cui le persone detenute subiscano delle violenze. Merkel estende il suo più profondo dolore ai parenti delle persone uccise", ha detto Seibert, aggiungendo che la cancelliera ha invitato la Bielorussia a "rilasciare immediatamente i detenuti" e a rispettare il diritto di riunione e libertà di parola. Berlino ritiene che i ministri degli Esteri degli Stati membri dell'Unione europea dovrebbero discutere, nella loro videoconferenza prevista oggi pomeriggio, delle sanzioni contro i funzionari bielorussi che "sono responsabili delle violazioni dei diritti umani", ha aggiunto il portavoce. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE