MONTENEGRO

 
 
 

Montenegro: Istituto di sanità, da domani aperture confini con paesi confinanti

Podgorica, 14 ago 10:46 - (Agenzia Nova) - Il Montenegro aprirà domani il confine con Serbia, Bosnia-Erzegovina, Albania e Nord Macedonia: lo ha detto oggi il direttore dell'Istituto di sanità pubblica di Podgorica, Boban Mugosa, ospite dell'emittente televisiva "Vijesti". Mugosa ha aggiunto che molto probabilmente sarà richiesto un test Pcr da effettuarsi tramite tampone nasofaringeo oppure un test sierologico negativo al momento dell'ingresso. Secondo i direttore dell'Istituto di sanità le aperture sono state decise su richiesta dell'industria del turismo. "Vediamo che la situazione in Serbia sta migliorando", ha spiegato Mugosa aggiungendo che il Montenegro è entrato in una fase in cui la trasmissione locale è ancora alta ma comunque sotto controllo. "La situazione è un riflesso del nostro comportamento. Tutti noi in questo momento non ci stiamo comportando in modo abbastanza responsabile perché abbiamo 50-60 casi al giorno, anche se è vero che eseguiamo molti test", ha detto Mugosa ricordando che il Montenegro, insieme alla Slovenia, effettua il maggior numero di test nella regione e si pone in proporzione al numero degli abitanti "ai livelli della Germania". (Mop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE