SUDAFRICA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Sudafrica: produzione mineraria annua diminuita a giugno di 28,2 punti percentuali

Pretoria, 14 ago 09:38 - (Agenzia Nova) - La produzione mineraria del Sudafrica è diminuita a giugno di 28,2 punti percentuali su base annua, rispetto alla contrazione del 27,6 per cento stimata a maggio. Nel dettaglio, riferisce l'Ente nazionale di statistica in una nota, le variazioni percentuali mostrano un miglioramento per quanto riguarda la produzione aurifera, con un calo del 17 per cento a giugno rispetto al 21,8 di maggio, mentre per il gruppo dei metalli del platino (Pgm) la produzione è diminuita a giugno del 42,5 per cento: a maggio era stata stimata al 27,6. Nonostante l'indice mensile di fiducia delle imprese calcolato dalla Camera di commercio e dell'industria del Sudafrica (Sacci) sia salito a luglio a 82,8 punti dall'81,4 di giugno, la situazione economica del gigante industriale rimane fortemente debilitata dalla crisi scoppiata con la pandemia di Covid-19 a marzo scorso e la conseguente chiusura delle attività. Con oltre mezzo milione di casi, il Sudafrica è il terzo Paese africano maggiormente colpito dalla pandemia e il numero di contagi continua ad aumentare rapidamente nelle ultime settimane. Le previsioni del governo prevedono che il prodotto interno lordo dell'economia più industrializzata dell'Africa diminuirà di almeno il 7 per cento quest'anno. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE