DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Parly, esercitazioni Francia-Grecia esempio di positiva cooperazione nel Mediterraneo

Parigi, 13 ago 18:57 - (Agenzia Nova) - Le esercitazioni congiunte avvenute oggi tra la portaelicotteri anfibia Tonerre e la fregata La Fayette e la Marina militare greca rappresentano in modo concreto il rafforzamento della cooperazione tra Francia e Grecia nel Mediterraneo orientale. Lo ha riferito in un messaggio su Twitter la ministra della Difesa francese, Florence Parly. “Questa mattina la portaelicotteri anfibia Tonnerre e la fregata La Fayette hanno condotto un'esercitazione in mare con la Marina greca. Una prima illustrazione concreta del rafforzamento della nostra cooperazione nel Mediterraneo orientale”, ha dichiarato la ministra. Le Forze armate di Francia e Grecia hanno effettuato questa mattina delle esercitazioni congiunte nel Mediterraneo orientale. Le esercitazioni, secondo quanto riportato dai media di Atene, si sono svolte a sud est dell'isola di Creta e avvengono a seguito dell'aumento delle tensioni con la Turchia riguardo le esplorazioni energetiche nell'area. Tra le navi coinvolte nell'esercitazione odierna ci sarebbero la fregata francese La Fayette e l'unità navale Tonnere, per la Grecia le fregate Spetsai, Aegeon, Limnos e Kountouriotis. La Francia, tramite una nota del ministero della Difesa, ha fatto sapere di aver inviato due aerei Rafale e la fregata Lafayette nel Mediterraneo orientale nel quadro del piano annunciato dal presidente Emmanuel Macron per rafforzare temporaneamente la presenza militare francese nella regione. “La situazione nel Mediterraneo orientale è preoccupante. Le decisioni unilaterali della Turchia sulle attività di esplorazione petrolifera stanno provocando delle tensioni. Queste azioni devono terminare per consentire un dialogo pacifico tra paesi vicini e alleati all'interno della Nato”, ha scritto il capo dello Stato francese ieri sera su Twitter. “Ho deciso di rafforzare temporaneamente la presenza militare francese nel Mediterraneo orientale nei prossimi giorni, in collaborazione con i partner europei, compresa la Grecia”, ha aggiunto Macron. (segue) (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE