DAZI

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Dazi: Coldiretti, Trump "grazia" 3 miliardi di cibo Made in Italy

Roma, 13 ago 09:55 - (Agenzia Nova) - Niente nuovi dazi sui prodotti agroalimentari Made in Italy con la decisione del presidente Usa Donald Trump di "graziare" l'Italia rispetto all'ipotesi iniziale di estendere gli aumenti tariffari anche a vino, olio e pasta. E' quanto afferma la Coldiretti in occasione della pubblicazione della nuova lista allargata sui prodotti Ue da colpire a seguito della disputa sugli aiuti al settore aereonautico. Le modifiche introdotte colpiscono maggiormente Francia e Germania, mentre risparmiano, oltre all'Italia, il Regno Unito (in negoziato bilaterale con gli Usa) e la Grecia, che è stata tolta dalla lista dei paesi colpiti da dazi sui formaggi. Nell'ambito del sostegno Ue ad Airbus gli Usa – sottolinea la Coldiretti in una nota – sono stati, infatti, autorizzati dal Wto ad applicare sanzioni per un limite massimo di 7,5 miliardi di dollari all'Unione Europea che tuttavia lo scorso 24 luglio, a seguito dell'annuncio del consorzio Airbus della revisione degli aiuti di Stato ricevuti, che rende i sostegni "pienamente conformi alla sentenza dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto), ha invitato gli Stati Uniti a rimuovere immediatamente tali provvedimenti, che sarebbero ora ingiustificati. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE