REPUBBLICA CECA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Repubblica Ceca: ambasciata cinese condanna "ingiustificato attacco" da parte di Pompeo

Praga, 13 ago 10:15 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato Usa Mike Pompeo attacca e denigra in modo ingiustificato la Cina e incoraggia la discordia tra Pechino e altri Paesi. Questo è il commento che l'ambasciata cinese a Praga ha fatto in risposta alle dichiarazioni fatte da Pompeo dopo il suo colloquio ieri con il premier ceco Andrej Babis. Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa "Ctk", l'ambasciata in una nota fa sapere che "nel nome della democrazia e della libertà Mike Pompeo attacca e diffama ingiustificatamente la Cina, cercando di ricondurle tutti i problemi esistenti e incoraggiando deliberatamente il disaccordo tra Pechino e altri Paesi. Le sue parole e azioni sono piene di pregiudizi ideologici e idee da guerra fredda che vanno contro le tendenze odierne". "Richiamiamo il segretario di Stato Usa a rispettare i fatti storici, il diritto internazionale e le regole di base delle relazioni internazionali, per agire in linea con gli interessi tanto della Cina, quanto degli Stati Uniti e nell'interesse comune del mondo e per smettere di diffondere il virus politico della disinformazione, di interferire in affari interni cinesi e di minare la solidarietà e la cooperazione della comunità internazionale", prosegue la nota. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE