USA

 
 
 

Usa: Facebook annuncia nuove azioni contro contenuti antisemiti e razzisti

New York, 11 ago 21:11 - (Agenzia Nova) - Facebook ha introdotto oggi una nuova policy per regolamentare i discorsi d'odio e vietare le immagini a sfondo antisemita e razzista. Lo riporta il sito "Politico". L'azienda ha detto di aver cambiato i suoi standard per "rendere conto in modo più specifico di certi tipi di discorsi d'odio impliciti", comprese le caricature di persone di colore sotto forma di "blackface" e di ebrei che gestiscono il mondo o controllano le principali istituzioni come i network dei media, l'economia o il governo. Facebook è stata sottoposta a nuove pressioni per fare di più e reprimere il razzismo sulle sue piattaforme dopo l'uccisione di George Floyd, un afroamericano disarmato, per mano della polizia negli Stati Uniti a maggio. Nelle sue dichiarazioni, il colosso social ha spiegato di aver preso provvedimenti contro 22,5 milioni di contenuti contenenti discorsi di odio tra aprile e giugno, in crescita vistosa rispetto ai 9,6 milioni di contenuti che aveva analogamente ammonito durante i primi tre mesi dell'anno. Facebook non ha detto se le azioni si riferivano a rimozioni di post, etichette di avvertimento o altre misure.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE