Esteri - Interni

 
 
 

Secondo il New York Times l'Italia è diventata un modello nelle politiche di contenimento del virus

Secondo il New York Times l'Italia è diventata un modello nelle politiche di contenimento del virus
New York, 01 ago 11:59 - (Agenzia Nova) - L’Italia è diventata un modello, seppure imperfetto, nelle politiche di contenimento del nuovo coronavirus. Lo scrive il quotidiano statunitense “New York Times”. Dopo un inizio traballante, si legge, “l’Italia ha consolidato, o quanto meno mantenuto, i risultati di una quarantena nazionale attraverso un mix di vigilanza ed esperienza medica guadagnata con fatica”. Il governo “è stato guidato da comitati tecnici e scientifici. Medici locali, ospedali e funzionari sanitari raccolgono quotidianamente più di 20 indicatori sul virus e li inviano alle autorità regionali, che poi li inoltrano all’Istituto sanitario nazionale. Il risultato è un’analisi ai raggi X settimanale della salute del paese, sulla base della quale vengono prese decisioni”. La strategia di chiudere il paese completamente, continua l’articolo del “Nyt”, ha attratto critiche, ma “potrebbe rivelarsi più vantaggiosa che cercare di riaprire l’economia mentre il virus è ancora in circolazione, come sta accadendo in paesi come Stati Uniti, Brasile e Messico.
(Nys)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE