SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Repubblica Ceca, secondo blocco centrale nucleare di Temelin di nuovo operativo

Praga, 10 ago 14:15 - (Agenzia Nova) - Il secondo blocco della centrale nucleare di Temelin, in Repubblica Ceca, ha ripreso a generare elettricità dopo uno spegnimento durato due mesi. Lo riferisce la società energetica Cez, ripresa dall'agenzia di stampa "Ctk". L'unità 2 è stata spenta lo scorso 12 giugno e nei 58 giorni trascorsi i tecnici della centrale hanno sostituito un quarto del combustibile, verificato il funzionamento dei sistemi di sicurezza e portato a termine una serie di investimenti. La ripresa dell'attività di produzione di energia è al momento al 50 per cento delle capacità del reattore. I tecnici stanno ora aspettando i test all'80 per cento per controllare la distribuzione di energia del reattore. Osservano da vicino anche altre tecnologie, come i nuovi separatori che sono stati installati in collaborazione con Skoda Js dopo 20 anni di attività, nella cornice di un piano di modernizzazione del blocco. I separatori servono a rimuovere l'umidità dovuta al vapore che passa attraverso la turbina e la riscalda. Gli esperti della centrale si aspettano che la loro installazione conduca a un aumento delle prestazioni dell'unità e al contempo a ridurre l'impatto ambientale. "Il risparmio sarà di diverse migliaia di tonnellate di emissioni di anidride carbonica all'anno, che sarebbero state generate da una centrale elettrica a carbone. Potremo essere più precisi dopo le misurazioni che ci attendono nelle prossime settimane", ha dichiarato Bodan Zronek, membro del consiglio di amministrazione di Cez e direttore della divisione per l'energia nucleare della stessa. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE