INPS

 
 
 

Inps: Di Maio su bonus "furbetti", durante pandemia parlamentari sono stati pagati

Roma, 10 ago 21:58 - (Agenzia Nova) - Il bonus destinato alle partite Iva è stato ideato per chi non aveva entrate regolari: i parlamentari durante la pandemia sono stati regolarmente pagati. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Lugi Di Maio, in un video su Facebook. “I parlamentari hanno ricevuto strumenti e stipendi per diverse migliaia di euro, sino a 13 mila euro al mese, questi soldi sono entrati nelle tasche dei parlamentari, che hanno continuato la loro attività” e questo “nessuno lo discute, ma non è che poi vai a chiedere il bonus per le partite Iva”, ha detto Di Maio. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE