MEDIO ORIENTE

 
 
 

Medio Oriente: fonti stampa, Macron ha chiesto a Trump di rivalutare politica delle sanzioni

Parigi, 08 ago 18:38 - (Agenzia Nova) - Il presidente francese Emmanuel Macron avrebbe detto all'omologo statunitense Donald Trump, nel colloquio telefonico avuto ieri sera, che le sanzioni di Washington contro il movimento sciita Hezbollah stanno in realtà facendo il gioco di coloro che dovrebbero indebolire, tra cui l'Iran. Lo ha dichiarato una fonte dell'Eliseo citata dalla stampa internazionale, commentando il colloquio avvenuto ieri sera tra Macron e Trump. "(Macron) gli ha detto (a Trump) che nel caso del Libano il fatto è che la politica di pressioni o astensione da parte degli Usa e di alcuni paesi del Golfo potrebbe fare il gioco di coloro che stanno colpendo, l'Iran e Hezbollah", ha spiegato il rappresentante dell'Eliseo. "La situazione è seria è non dovremmo abbandonare il Libano a coloro che gli Usa dovrebbero colpire attraverso la loro politica delle sanzioni", ha aggiunto. Trump dovrebbe prendere parte alla conferenza dei donatori per il Libano organizzata dalla Francia e dall'Onu per domani, così come il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, il primo ministro britannico Boris Johnson, il re di Giordania, rappresentanti di Cina, Russia e della Banca mondiale. Israele e l'Iran non saranno coinvolti a causa di questioni geopolitiche, ha chiarito la fonte dell'Eliseo.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE