FRANCIA

 
 
 

Francia: liberato ultimo ostaggio a Le Havre, crisi si conclude senza vittime e feriti

Parigi, 06 ago 22:59 - (Agenzia Nova) - La presa di ostaggi in una banca di Le Havre, in Francia, si è conclusa senza vittime e feriti. Come riferito dalla polizia presente sul posto, infatti, l'ultimo ostaggio è stato liberato intorno alle 22:50, circa sei ore dopo l'inizio della crisi. Alle 16:45 circa, infatti, un uomo di 34 anni è entrato nella sede della Bred-Banque Populaire, situata nel centro della città, e ha preso in ostaggio le sei persone presenti all'interno dell'edificio. L'uomo, una figura nota alla polizia a causa di alcuni problemi psicologici, si sarebbe recentemente radicalizzato e ha chiesto, come rivendicazione, di liberare i bambini palestinesi “ingiustamente imprigionati in Israele” e garantire “l'accesso dei palestinesi di età inferiore ai 40 anni alla spianata della moschea di al-Aqsa a Gerusalemme". Il sequestratore, peraltro, durante i negoziati con la polizia avrebbe chiesto uno scooter per poter fuggire dalla sede della banca.


(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE