BIELORUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bielorussia: Lukashenko, tra gli arrestati prima delle elezioni anche cittadini con passaporto Usa

Minsk, 06 ago 12:53 - (Agenzia Nova) - Alcune persone che sono state arrestate in Bielorussia prima delle elezioni, in programma domenica 9 agosto, erano in possesso di passaporto statunitense o erano sposate con dipendenti del Dipartimento di Stato Usa. Lo ha dichiarato il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, nel corso di una riunione sulla sicurezza durante la campagna elettorale, secondo quanto riferito dalla presidenza di Minsk. Lukashenko ha chiarito che tra gli arrestati con passaporto Usa non risultino solo taluni che facevano parte del gruppo di mercenari russi, recentemente posti in stato di detenzione con l'accusa di minare l'ordine pubblico prima del passaggio elettorale. "I mass media ci avvertono che gli americani, la Nato stanno cercando di prendere il controllo su di noi. Alcune persone che sono state arrestate hanno il passaporto statunitense, sono sposate con cittadini Usa che lavorano per il Dipartimento di Stato", ha aggiunto Lukashenko. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE