Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

I fatti del giorno - Africa sub-sahariana

Roma, 06 ago 12:00 - (Agenzia Nova) - Gambia: coronavirus, presidente Barrow dichiara lo stato di emergenza e impone coprifuoco notturno - Il presidente del Gambia, Adama Barrow, ha dichiarato lo stato di emergenza e ha introdotto il coprifuoco notturno a livello nazionale per 21 giorni mentre i casi di coronavirus nel Paese continuano ad aumentare. In un discorso alla nazione trasmesso in diretta televisiva, Barrow ha definito “preoccupante” l’aumento dei casi e ha inoltre dichiarato che i confini e lo spazio aereo rimarranno chiusi, ad eccezione del trasporto delle merci e degli spostamenti dei diplomatici e di chi deve sottoporsi a cure mediche all'estero. Nei giorni scorsi tre ministri del governo sono risultati positivi al coronavirus: si tratta del ministro delle Finanze, Mambureh Njie, del ministro del Petrolio e dell'energia, Fafa Sanyang, e del ministro dell'Agricoltura, Amie Fabureh. Il presidente Adama Barrow è invece risultato negativo al tampone cui si è sottoposto in seguito alla positività del vicepresidente Isatou Touray. Finora in Gambia si sono registrati circa 800 casi di contagio e 16 decessi. (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE