CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Fauci, possibili milioni di dosi di vaccino agli inizi del 2021

New York, 05 ago 23:01 - (Agenzia Nova) - I produttori di farmaci avranno probabilmente decine di milioni di dosi di un vaccino contro il coronavirus nella prima parte del prossimo anno, con la possibilità che si raggiunga un miliardo di dosi entro la fine del 2021, ha detto Anthony Fauci, il principale esperto del governo degli Stati Uniti sulle malattie infettive, secondo quanto riportato da "Global News". Fauci ha detto di non aver avvertito alcuna pressione da parte della Casa Bianca per annunciare un vaccino in prossimità delle elezioni del 3 novembre, nella speranza di aumentare le possibilità di rielezione del presidente Donald Trump. Fauci ha aggiunto che le autorità di controllo "non lasceranno che considerazioni politiche interferiscano" con l'approvazione di un vaccino anti-Covid, e che "sicurezza ed efficacia" saranno le priorità. Le dichiarazioni di Fauci arrivano nel giorno in cui Trump ha detto in un'intervista a "Fox News" che il virus sta "scomparendo". Fauci è stato più cauto, e si dice fiducioso che la pandemia possa essere sotto controllo entro la fine dell'anno.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE