VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Venezuela: Lavrov, governo e opposizione devono trovare un accordo al più presto (9)

Mosca, 16 lug 2019 12:06 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo, la diplomazia internazionale lavora anche su altri fronti. Per discutere della crisi in corso in Venezuela, il governo peruviano ha convocato una conferenza internazionale il prossimo 6 agosto. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri Nestor Popolizio, spiegando che l’idea è quella di riunire i paesi in qualche modo legati alla crisi, nella speranza di incoraggiare il dialogo e costruire consenso su nuove elezioni. Tra i paesi invitati la stessa Cina, la Russia, Cuba e Usa. Non saranno invece presenti i rappresentanti del governo di Nicolas Maduro. “Non vogliamo polarizzare l’incontro”, ha affermato a questo proposito il ministro. Il Perù è tra i paesi membri del Gruppo di Lima, un blocco di paesi americani nato nel 2017 critici nei confronti di Maduro, che in vari incontri in questi mesi ha rilasciato diverse dichiarazioni critiche nei confronti delle autorità di Caracas. Ma con il peggioramento della crisi, ha spiegato Popolizio, si rende necessario un “più ampio incontro” sul tema. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE