IRAN

 
 
 

Iran: presidente parlamento, indipendenza dal petrolio in cinque anni

Teheran, 05 ago 14:23 - (Agenzia Nova) - L’Iran ha bisogno di un’economia stabile e indipendente dal petrolio e può ottenerla in cinque anni con politiche di trasparenza, democratizzazione ed efficientamento. Lo ha dichiarato il presidente del parlamento dell’Iran, Mohammad Bagher Ghalibaf, durante la cerimonia per la presentazione del nuovo capo del Centro di ricerca del Parlamento islamico (Iprc). A detta di Ghalibaf, le due principali sfide che l’Iran deve affrontare nei prossimi anni sono l’economia basata sulle rendite e la dipendenza dal petrolio. Le dichiarazioni di Ghalibaf giungono in un momento in cui l’economia della Repubblica islamica di Teheran è messa in difficoltà dalle sanzioni imposte nel 2018 dagli Stati Uniti, miranti a colpire soprattutto i ricavi petroliferi. Il ministro del Petrolio iraniano, Bijan Namdar Zanganeh, ha dichiarato nei giorni scorsi che a dispetto delle sanzioni statunitensi l’industria petrolifera dell’Iran è ancora “vigorosamente” operativa. Negli scorsi mesi il paese ha dovuto affrontare fluttuazioni inattese dei tassi di cambio che hanno influenzato direttamente i prezzi di beni essenziali, materie prime e mercati domestici non ufficiali e che hanno costretto il governo a rivedere la propria politica monetaria.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE