DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Guerini a Tripoli, “pronti a lavorare fin da subito a nuovo slancio della cooperazione”

Roma, 05 ago 18:09 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, in visita oggi a Tripoli, ha incontrato il presidente del Consiglio presidenziale e premier del Governo di accordo nazionale della Libia, Fayez al Serraj, e i membri del Consiglio presidenziale. “Pronti a lavorare fin da subito a un nuovo slancio della cooperazione”, ha affermato Guerini nel corso del bilaterale con Serraj, durante il quale si sono consolidate e definite nuove forme di collaborazione tra Italia e Libia nel settore della Difesa. “C’è piena disponibilità da parte nostra a dar immediato avvio alle ulteriori iniziative di cooperazione definite oggi. In questi anni abbiamo profuso sforzi importanti per sviluppare una collaborazione civile/militare con le autorità locali che svilupperemo con rinnovato impegno. Per questa ragione, la nostra presenza in Libia rimane un impegno prioritario, sulla strada della pacificazione e del riassetto istituzionale che tutti auspichiamo”, ha commentato il ministro, secondo quanto riferito in una nota dal ministero della Difesa. Le nuove iniziative riguardano anzitutto la conferma della collaborazione per l’attività di bonifica e sminamento degli ordigni, richiesta dalla Libia ai nostri specialisti. Inoltre, si è prevista l’implementazione della collaborazione medico sanitaria, in aggiunta all’attività già esistente a Misurata, ospedale che verrà spostato in un’area più funzionale. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE