SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Russia, vicepremier Siluanov, probabile introduzione rimborso accise su carburante aereo da agosto

Mosca, 04 lug 2019 14:15 - (Agenzia Nova) - Il governo russo conta sull'introduzione di accise inverse sul carburante per aerei dal primo agosto 2019. Lo ha dichiarato il vicepremier e ministro delle Finanze della Russia, Anton Siluanov, nel corso di una riunione con il presidente Vladimir Putin. Il governo prenderà in considerazione la questione durante la riunione di oggi, 4 luglio. "La regolamentazione dei prezzi del cherosene per aerei si realizza sulla base del prezzo del petrolio", ha spiegato Siluanov. Di conseguenza, se i prezzi del petrolio saliranno al di sopra dei 70 dollari al barile (equivalenti al costo di 48,2 mila dollari per tonnellata di kerosene), il governo russo introdurrà imposte indirette negative per favorire le compagnie aeree. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE