ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Argentina: parlamento approva legge su ristrutturazione debito emesso sotto legislazione locale (4)

Buenos Aires, 05 ago 13:57 - (Agenzia Nova) - L'accordo con i creditori privati internazionali prevede uno sconto equivalente a circa 33 miliardi di dollari su un totale di 66,2 miliardi di debito estero sotto legislazione internazionale, ottenuto principalmente attraverso un taglio sugli interessi e una moratoria sulle scadenze dei prossimi quattro anni. Secondo quanto affermato dallo stesso Guzman l'intesa che dovrà essere ratificata entro il 24 agosto "consiste praticamente in una riduzione degli interessi dal 7 al 3,07 per cento e in una riduzione del capitale dell'1,9 per cento". "Rispetto alla situazione precedente all'accordo, nei prossimi 5 anni lo stato eviterà di pagare 42,5 miliardi di dollari, mentre nel periodo 2020-2030 la riduzione delle scadenze sarà equivalente a 37,7 miliardi di dollari", ha affermato il ministro. "Avremo un orizzonte libero da pagamenti nel breve termine, con solo 4,5 miliardi di scadenze tra il 2020 ed il 2024", ha aggiunto. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE