GOLFO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Golfo: Oman chiede a Iran il rilascio della petroliera Stena Impero (4)

Mascate , 21 lug 2019 10:39 - (Agenzia Nova) - Intanto, il ministero degli Esteri ha convocato l’incaricato d’affari dell’ambasciata dell’Iran a Londra in relazione al fermo della Stena Impero nello Stretto di Hormuz. Il ministero degli Esteri britannico, inoltre, ha esortato le navi del Regno Unito ad evitare per ora lo Stretto di Hormuz. Invito alla moderazione anche dall’Unione europea. Il sequestro di due navi da parte delle autorità iraniane nello Stretto di Hormuz è motivo di profonda preoccupazione, ha detto la portavoce dell'Alto rappresentante per la politica estera dell' Unione europea, Maja Kocijancic, secondo quanto riferisce un comunicato stampa. “In una situazione già tesa, questo sviluppo comporta rischi di un'ulteriore escalation e mina il lavoro in corso per trovare un modo per risolvere le attuali tensioni”, si legge. Pertanto, “chiediamo l'immediato rilascio dell’altra nave e del suo equipaggio e chiediamo moderazione per evitare ulteriori tensioni. La libertà di navigazione deve essere rispettata in ogni momento”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE