BIELORUSSIA

 
 
 

Bielorussia: prossima ambasciatrice Usa, progressi sul trattamento degli oppositori politici

New York, 05 ago 17:27 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti hanno riscontrato un miglioramento nel trattamento degli oppositori politici in Bielorussia. Lo ha dichiarato la prossima ambasciatrice Usa a Minsk, Julie Fisher. "Nonostante i numerosi incidenti durante la campagna elettorale in corso, abbiamo visto una tendenza di miglioramenti modesti nel trattamento degli oppositori politici e della società civile indipendente rispetto al 2015", ha dichiarato la diplomatica Usa durante la sua udienza per la conferma nell'incarico davanti alla commissione Esteri del Senato di Washington. Secondo Fisher, tuttavia, la situazione dei diritti umani in Bielorussia rimane una sfida. "Rimaniamo preoccupati perché il governo bielorusso continua a imprigionare ed a fare pressioni sull'opposizione, ad imporre restrizioni alla stampa, alla società civile e ad alcune minoranza religiose", ha affermato l'ambasciatrice Usa.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE