LIBANO

 
 
 

Libano: ministro Esteri olandese su esplosioni a Beirut, feriti 5 nostri agenti diplomatici

Amsterdam, 05 ago 09:22 - (Agenzia Nova) - Cinque dipendenti dell'ambasciata olandese in Libano sono rimasti feriti nelle drammatiche esplosioni avvenute ieri nei pressi del porto di Beirut. Lo ha affermato il ministro degli Esteri olandese Stef Blok. "Stiamo seguendo da vicino la situazione a Beirut. Sono molto triste di apprendere che cinque colleghi dell'ambasciata olandese sono rimasti feriti", ha scritto Blok su Twitter. Il ministro degli esteri olandese ha espresso le sue condoglianze ai parenti delle vittime. Secondo i media olandesi, solo uno dei cinque agenti diplomatici ha riportato ferite gravi. Stando a quanto si apprende due esplosioni hanno devastato ieri l’area nei pressi del porto di Beirut provocando almeno 100 morti e oltre 4 mila feriti. Le deflagrazioni sono avvenute in un deposito di fuochi d’artificio ma sono ancora in corso le indagini per stabilirne le cause effettive. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE