BUSINESS NEWS

 
 
 

Business news: Brasile, Petrobras, autorità contabili autorizzano vendita di raffinerie

Brasilia, 03 ago 01:00 - (Agenzia Nova) - La Corte dei conti del Brasile (Tribunal de Contas da Uniao, Tcu) ha espresso parere favorevole alla vendita di alcune raffinerie da parte della compagnia energetica statale brasiliana Petrobras. La società, attualmente responsabile di quasi il 100 per cento della capacità di raffinazione in Brasile, aveva ufficialmente iniziato le operazioni per la cessione di quattro delle sue 13 raffinerie di petrolio lo scorso anno. La Tcu sostiene che "dal punto di vista economico-finanziario e nel contesto della necessità di cedere parte del parco di raffinazione in conformità con l'accordo raggiunto davanti al Consiglio amministrativo di difesa economica (Cade, antitrust brasiliano) non sono state individuate irregolarità nelle procedure adottate da Petrobras", ha affermato il relatore Walton Alencar Rodrigues, esprimendo parere favorevole alla continuità del processo. La cessione era diventata oggetto di scontro politico quando il senatore Jean-Paul Prates aveva presentato un esposto presso la Corte suprema (Stf), adducendo irregolarità nelle operazioni di vendita di beni statali a imprese private. A sua volta i giudici del Stf avevano chiesto un parere consultivo al Tcu. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE