BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: Amazzonia, ministero Ambiente propone di ridurre obiettivi di preservazione foresta (10)

Brasilia, 04 ago 15:21 - (Agenzia Nova) - Almeno 30 fondi di investimento internazionale, tra cui 25 società europee, hanno annunciato di essere pronti a tagliare le proprie attività in Brasile a causa del disboscamento della foresta pluviale amazzonica fuori controllo. "L'aumento della deforestazione negli ultimi anni, combinata con le notizie di smantellamento delle agenzie di sorveglianza, delle politiche ambientali e dei diritti umani, sta creando una diffusa incertezza sulle condizioni per investire o offrire servizi finanziari in Brasile", si legge in una lettera inviata alla stampa dagli investitori alla fine dello scorso mese di giugno. Le rimostranze sono state bollate dal presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, come frutto di una "guerra di informazione" sulla questione ambientale contro il suo paese, motivata dalla disputa commerciale nel settore agricolo. "Ci criticano perché il Brasile è una potenza nel settore agroalimentare. In Europa c'è una setta ambientale a cui non importa nulla dell'ambiente, ma non perde occasione per sparaci addosso ingiustamente. Questa è una contesa commerciale", ha dichiarato il capo dello stato. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE