USA

 
 
 

Usa: Trump concede la grazia a Roger Stone

New York, 11 lug 02:08 - (Agenzia Nova) - Il presidente Donald Trump ha commutato la pena detentiva del suo amico ed ex consigliere politico, Roger Stone, pochi giorni prima che Stone si presentasse in una prigione federale in Georgia. Lo riporta l'emittente "Cnn". "Roger Stone è una vittima della bufala russa che la sinistra e i suoi alleati nei media hanno perpetuato per anni, nel tentativo di minare la presidenza di Trump", ha detto Kayleigh McEnany, portavoce della Casa Bianca. "Non c'è mai stata alcuna collusione tra la campagna elettorale di Trump, o l'amministrazione Trump, e la Russia". McEnany ha aggiunto: "Stone, come ogni statunitense, merita un processo equo e ogni opportunità di difendere se stesso in tribunale... In questo momento, tuttavia, e in particolare alla luce dei fatti e delle circostanze eccezionali che circondano il suo ingiusto processo e l'arresto il presidente ha deciso di commutare la sua sentenza. Roger Stone ha già sofferto molto. È stato trattato in modo molto ingiusto, come molti altri in questo caso. Roger Stone è ora un uomo libero". Trump e Stone hanno parlato venerdì, secondo alcune fonti della stampa Usa. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE