VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Venezuela: rappresentante speciale Usa, elezioni non cambieranno status di Guaidò (4)

New York, 04 ago 19:41 - (Agenzia Nova) - I firmatari rimarcano il fatto che dal 2015 la Corte suprema (Tribunal supremo de justicia, Tsj), sotto la guida di Maduro, "ha messo fine alla possibilità di sostenere un qualsiasi tipo di elezione libera e competitiva". Nella nota si ripercorrono alcune delle denunce portate avanti da tempo dagli oppositori nei confronti del Tsj: la decisione di dichiarare "insubordinata" l'Assemblea nazionale (An), il parlamento controllato dalle opposizioni, annullandone tutti gli atti arrivando a "usurpare" il potere di nomina degli organi elettorali. Fino a censurare la decisione con cui sono stati rimossi i vertici dei partiti di opposizione, sostituiti con giunte ad hoc. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE