USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: Trump, una "parte sostanziale" della vendita di Tik Tok spetta al Tesoro

New York, 03 ago 23:13 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha detto che il governo degli Stati Uniti dovrebbe ottenere una "parte sostanziale" del prezzo di vendita della divisione statunitense di Tik Tok, e ha avvertito che vieterà la app a partire dal 15 settembre se non verrà messa in vendita. Lo riporta il sito "Politico". Secondo la stampa locale alcuni investitori stanno valutando Tik Tok circa 50 miliardi di dollari. Il presidente si è detto favorevole a un potenziale accordo tra Microsoft e Tik Tok e ha dato alla società cinese tempo fino al 15 settembre per raggiungere un’intesa, pena il bando negli Stati Uniti. “Microsoft o qualcun altro, non mi importa che sia una grande società, una società sicura, una società molto americana a comprarla”, ha detto Trump parlando alla stampa alla Casa Bianca, secondo quanto riferisce "Fox News". “E’ probabilmente più facile comprarla tutta che solo il 30 per cento. Chi si prende il nome? Il nome è fondamentale”, ha detto Trump. Microsoft ha confermato ieri di avere avviato dei colloqui per un possibile acquisto di Tik Tok, di ByteDance, multinazionale cinese di tecnologia Internet con sede a Pechino e che avrebbe concluso le negoziazioni entro il 15 settembre. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE