BUSINESS NEWS

 
 
 

Business news: Paraguay, Banca centrale prevede calo del 3,5 del Pil nel 2020

Assunzione, 02 ago 22:00 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Paraguay (Bcp) prevede un calo del Prodotto interno lordo (Pil) del 3,5 per cento nel 2020. La stima rappresenta un peggioramento di un punto percentuale rispetto alla proiezione fatta lo scorso mese di aprile e, si legge nel documento pubblicato oggi dalla Bcp, si deve in gran parte all'impatto sia a livello locale che regionale e globale dell'emergenza sanitaria legata alla pandemia del nuovo coronavirus. Dal lato dell'offerta, afferma la Bcp, "la correzione al ribasso è dovuta principalmente alle performance dei settori secondario e terziario mentre per il settore primario dell'attività economica le proiezioni segnano una variazione favorevole". "Data la situazione epidemiologica del paese si prevede una contrazione maggiore del previsto del commercio e dei servizi mentre gli indicatori relativi al settore della costruzione presentano una ripresa significativa a partire dalla flessibilizzazione delle misure di isolamento". Allo stesso modo anche per agricoltura e allevamento è stata effettuata una correzione al rialzo delle stime. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE