ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Energia: decreto semplificazioni, Arera trasmette proposte modifica (7)

Roma, 31 lug 17:46 - (Agenzia Nova) - Per quanto riguarda i servizi idrici e i rifiuti, alcune previsioni dell’articolo 2 comma 4 e articoli 50 e 51 prevedono disposizioni per incentivare gli investimenti pubblici per una serie di settori, tra cui quello delle infrastrutture idriche, con semplificazioni per le procedure di Valutazione Ambientale, anche per l’incremento della loro sicurezza. L’Autorità valuta favorevolmente queste proposte, auspicando l’introduzione di misure rafforzate volte a promuovere - valorizzando le dovute logiche industriali - un adeguato sviluppo di impianti innovativi, indispensabili per avanzare verso un’economia circolare con un alto livello di efficienza delle risorse. Inoltre è ritenuto efficace quanto previsto dall’articolo 9 comma 1 che prevede il rafforzamento del ruolo dei Commissari nominati dal Presidente del Consiglio in caso di inerzia negli interventi del Piano nazionale idrico. L’Autorità evidenzia come l’effettivo superamento delle criticità, storicamente persistenti in alcune aree del Paese, dovrebbe essere perseguito attraverso forme di intervento pubblico rafforzato, per il settore idrico e per quello dei rifiuti, che vadano oltre le tradizionali soluzioni commissariali, non sempre adeguate. Gli assetti istituzionali locali infatti appaiono talvolta ancora lontani dal raggiungimento del necessario grado di efficacia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE